Saldatrice Elettro CF MMA 1460

 250,00

VANTAGGI
– Stabilità d’arco.
– Facilità d’uso.
– Controllo a microprocessore delle funzioni di saldatura.
– Comando a distanza per la regolazione della corrente.
– Possibilità di utilizzare cavi di alimentazione lunghi fino a 50 m senza apprezzabili perdite di potenza.
– Basse inclusioni di tungsteno in saldatura TIG.
– Robusta cinghia per il trasporto della macchina a tracolla, lasciando libere le mani del saldatore.
– Grado di protezione IP 23C per consentire il lavoro in esterni.
– Protezione automatica contro il surriscaldamento con riavvio automatico.
– Ventilazione forzata attraverso tunnel di raffreddamento.
– Scheda elettronica rivestita di vernice protettiva, per evitare qualsiasi problema dovuto alla combinazione di polvere conduttiva e umidità e consentire di operare con sicurezza anche in ambienti disagiati.
– Robusta carrozzeria verniciata con polveri epossidiche antigraffio e con griglia frontale in plastica.
– Peso contenuto.

Categoria:

Descrizione

Descrizione:

Generatore monofase ad inverter per saldatura MMA e TIG con innesco per contatto. Fornisce una corrente di 140A e richiede una potenza d’installazione di 3 kW.
Salda elettrodi rivestiti rutili, basici, per alluminio e cellulosici fino a 3,2 mm di diametro.
Il fattore di servizio è determinato, secondo le normative EN60974-1 e EN50199, ad una temperatura di +40°C su periodi di 10 minuti.
La compattezza, il peso ridotto e la pratica cinghia a tracolla ne fanno la macchina ideale per lavori in cantiere, lavori di manutenzione o in luoghi difficilmente agibili; può funzionare anche con alimentazione domestica (fusibile da 16 A) oppure azionata da motogeneratori purché questi dispongano di dispositivo di regolazione elettronico della tensione, siano di potenza uguale o superiore ai 6 kVA e la tensione non superi mai i 260V RMS.
Le funzioni Hot Start, Arc Force (regolabili) e Anti-Stick consentono anche ai saldatori meno esperti di ottenere eccellenti risultati nella saldatura MMA.
Il passaggio da modalità MMA a TIG avviene in modo automatico semplicemente sostituendo la torcia TIG alla pinza portaelettrodo.
La mancanza dell’unità di alta frequenza consente di eseguire saldature TIG in vicinanza di computer o, comunque, di apparecchiature sensibili alle emissioni delle unità di alta frequenza quali le attrezzature elettromedicali. La facilità d’innesco dell’arco (per contatto) permette di ridurre al minimo le eventuali inclusioni di tungsteno nel giunto.

Informazioni aggiuntive

Peso 7.5 kg